Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
Oggi pomeriggio presso la Libreria Fahrenheit presentazione libro “La vita prima del debito” Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
25 giugno 2017 Natività S.Giovanni Battista
Oggi pomeriggio, 24 giugno alle 18.00 presentazione del libro “La vita prima del debito” presso la Libreria Fahrenheit
Nell’ambito del ciclo “Incontri d’autore” Antonio De Lellis, Marco Cataldo e don Silvio Piccoli presenteranno il libro “Il muro invisibile. Come demolire la narrazione del debito” (Bordeaux Edizioni) sabato 24 giugno alle ore 18.00 presso la Libreria Fahrenheit, in Via Cina 34. L’emergenza migranti in Europa e l’amministrazione Trump hanno riportato al centro dell’agenda mediatica il tema del muro, concetto che si sta pericolosamente accreditando come paradigma privilegiato per la gestione delle diversità e dei conflitti del pianeta. Anche da un punto di vista squisitamente economico il muro esiste – eccome! – ed è stato eretto dagli amministratori del denaro pubblico mondiale per far sì che il debito dei paesi più deboli non venga mai “estinto”.
Utilizzando proprio il debito come paradigma d’indagine, economisti, ricercatori, giornalisti, operatori sociali e dei movimenti (laici e non), analizzano lo stato attuale dell’economia greca, la caccia e la cacciata dei profughi, le differenze tra economia occidentale ed economia islamica, lo strettissimo intreccio fra la finanza privata e il mercato delle armi, la crisi dell’ecologismo globale e altri temi di scottante attualità politica, economica, militare, religiosa e ambientale. Antonio De Lellis, revisore legale dei conti, è consigliere nazionale di Attac Italia e presidente dell’associazione FACED e della comunità “Il Noce” di Termoli. Marco Cataldo, opertaore della comunità “Il Noce” e presidente della cooperativa collegata alla comunità stessa. Don Silvio Piccoli, parroco della chiesa Sacro Cuore di Termoli, è vicepresidente dell’associazione FACED di Termoli. Moderatore dell’incontro sarà Roberto De Lena, operatore del progetto S.p.r.a.r. “Rifugio Sicuro” della Caritas Diocesana. Il prossimo appuntamento con “Incontri d’autore” presso la libreria Fahrenheit sarà sabato 15 luglio con Emma Santoro che presenta “L’isola negata”.
 
L'Associazione della Banca del Tempo contro la violenza sulle donne Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
23 giugno 2017 Sacro Cuore di Gesù
Conviviale_Violenza_contro_le_donne_x_sito
L'Associazone della Banca del Tempo di Termoli, presieduta da Teresa De Rosa, ha realizzato un opuscolo dal titolo "Progetto Action Woman", che sarà distribuito in alcune migliaia di copie gratuitamente in numerosi ambiti sociali. «Discutere di prevenzione e sicurezza per combattere la violenza contro le donne è un esercizio sempre utile e altrettanto lodevole - affermano le organizzatrici - il progetto Action Woman si attua attraverso la realizzazione di un percorso formativo di crescita dedicato alle donne e costituito da seminari, corsi, conferenze, eventi, iniziative varie. Attività orientate a fare crescere nelle donne la sicurezza di sé, l’autostima, la fiducia in se stesse, accrescere la presa di coscienza delle loro potenzialità. Un percorso che si basa sull’approccio esperienziale per ridisegnare a livello sensoriale le mappe del potenziamento interiore, innanzitutto, e poi nel rapportarsi con il mondo esterno. L’ambizione - continuano - è di diffondere il progetto al maggior numero di donne coinvolgendo strutture private e pubbliche, associazioni, amministrazioni, media, a livello locale e nazionale prima di tutto per la promozione e per un supporto concreto a un progetto, che in Italia ha caratteristiche di unicità».

L’iniziativa sarà presentata ufficialmente nella serata conviviale in programma questa sera, 23 giugno, alle 20.30, al ristorante Giorgione in via Rio Vivo, 84 a Termoli ed è stata annunciata alla stampa con una conferenza ieri 22 giugno, alle 10.30, al ristorante Giorgione. Sarà presente una delle fondatrici a livello nazionale del Progetto Action Woman, Sonia Sala. Alla serata conviviale sono state invitate anche le autorità locali.
 
Lo chef termolese Davide Croce alla trasmissione Gusto in coda al TG5 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
22 giugno 2017
Davide_a_Gusto_x_sito
Martedì 20 giugno su Canale 5 in coda al TG5 delle ore 13,00, lo chef termolese Davide Croce ex giocatore di pallacanestro di serie A, ha giocato con la Benetton basket Treviso dal 1981 al 1989 in due periodi inframmezzati da una stagione a Torino, successivamente ha giocato a Pavia nella stagione 1989-90 e poi con la Virtus Roma dal 1990 al 1993, e con la squadra capitolina ha vinto anche una Coppa Korac nel 1992 ormai chef affermato nella sua città adottiva di Treviso, dove vive con la moglie Silvia ( ex giocatrice di pallacanestro anche lei) e i due figli Giacomo e Giorgia ha partecipato alla trasmissione Gusto che va in onda tutti i giorni alla fine del TG5 delle ore 13,00 presentando una sua ricetta: “Pomodorini “ di tartare di scampi.
Davide per alcuni anni è stato il gestore del ristorante di famiglia dei Benetton ed ora è  proprietario di un suo ristorante “Equilibri” sempre a Treviso.
Un paio di volte all’ anno scende qui a Termoli per trascorrere qualche giorno con la mamma e per rifornirsi, nel paesi del circondario, di tutti i nostri prodotti enogastronomici molisani tanto apprezzati dai trevigiani.

 
Oggi a Termoli presentazione libro del dott. Nicola Troilo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
22 giugno 2017 S. Paolino
nicola_troilo_e_il_trabucco_xFB
Oggi giovedì 22 giugno a Termoli grande avvenimento culturale.
Il dott. Nicola Troilo socio dell’Archeoclub di Termoli e dell’Associazione “A.Di Capua” dopo tanti anni di ricerche presenterà, oggi pomeriggio al Cinema S. Antonio alle ore 17,30, il suo libro
“Termoli e Bonaparte”
Tante le personalità che prenderanno parte all’evento.
Con l’occasione saranno proiettate alcune mappe dell’Istituto Geografico Militare di Firenze da sballo!!
Mostrano la termoli dell'ottocento circondata da qualche migliaio di ettari di boschi di querce secolari che arrivavano sino al mare…
Con il volume è allegato un DVD con tutti i manoscritti in originale, mentre nel libro sono riportate le trascrizioni alla lettera dei documenti originali.
Il ricavato sarà devoluto interamente per la sistemazione dell’urna e della cripta di San Basso.
Il libro ha un costo di copertina di 20 euro
 
Smarrimento chiavetta USB Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
21 giugno 2017

pendrive

Cari lettori del sito di S.Giacomo,

domenica scorsa dopo la processione del Corpus Domini verso le ore 20,00 ho smarrito una chiavetta USB con una serie di filmini familiari tra la zona del Municipio e Via VII Ottobre.
 Sarei molto grato alla persona che l'avesse ritrovata se me la facesse riavere.
Un grazie in anticipo

Oscar De Lena
tel. 0875 704886
cell. 339 6509535
 
Ancora un ennesimo riconoscimento al gruppo teatrale del Liceo Scientifico di Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
21 giugno 2017 S.Luigi Gonzaga
gruppo_teatrale_x_sito
La Commissione Ministeriale, presieduta dalla prof.ssa Maria Fedele Grasso, e la Giuria dell’Associazione EIP-Italia – Scuola Strumento di pace, presieduta dalla prof.ssa Anna Paola Tantucci, hanno attribuito il
I° Premio Nazionale al lavoro teatrale “La grande illusione”.
Motivazione: “La Scuola ha meritato il I Premio per il tema del Concorso. Ci complimentiamo per il prestigioso riconoscimento alla qualità della formazione dell’Istituto”. La Cerimonia di Premiazione, a cui sono stati invitati il dirigente scolastico, Concetta Rita Niro, i docenti Lucia Lucianetti Anna Maria Maiorino e il maestro di musica sangiacomese Gianluca De Lena e una rappresentanza di otto studenti, si svolgerà a Roma il 25 ottobre presso la Biblioteca Nazionale Centrale. Lo spettacolo teatrale “La grande illusione” liberamente tratto da “La grande magia” di Eduardo de Filippo, allestito dal laboratorio “Il Filo di Arianna” è stato rappresentato, presso l’Auditorium Santa Maria degli Angeli di Termoli, (22,23 e 24 febbraio 2017, 7 spettacoli) e al Politeama di Bisceglie (28 aprile) per la VII edizione della Rassegna Nazionale “Voci del Mediterraneo”.
 
Notizie utili ricevute dal consigliere regionale Michele Petraroia Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
20 giugno 2017 S.Ettore
michele_petraroiaDal consigliere regionale Michele Petraroia riceviamo e pubblichiamo.
Tra le notizie più interessanti che troverete cliccando qui,

ci sono queste opportunità di lavoro e/o impego

Avviso-procedura comparativa per conferimento incarico revisore contabile
Avviso Pubblico per la selezione di n.1 medico veterinario
Bando di Concorso per l’assunzione di 1148 Allievi Agenti della Polizia di Stato
Bando Servizio Civile Nazionale nella Regione Molise
Contributi asilo nido e supporto domiciliare
Avviso di selezione di personale: OSS, Assistenti di Base, OSA e Assistenti Familiari
 
L'Infiorata di S.Giacomo - Prima edizione Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 giugno 2017 S.Gervasio e Protasio
Linfiorata_x_sito

In occasione della festività del Corpus Domini, si è tenuta ieri, a S.Giacomo, in una splendida e soleggiata giornata estiva, la Prima Edizione dell'Infiorata sangiacomese.
Un meraviglioso tappeto, lungo 70 metri e largo quasi 2,5 metri arricchito da diversi quadri floreali, è stato realizzato in Via Roma tra la meraviglia delle tantissime persone presenti in paese per partecipare alla Santa Messa e alla processione del Corpus Domini.
La bellezza e la ricchezza dei colori del lungo tappeto è il risultato di un complesso e difficile lavoro che ha richiesto settimane di paziente e sapiente coinvolgimento di molte persone che, a gruppi, si sono distribuiti i compiti sotto l'attenta regia del parroco don Alessandro Sticca che è riuscito a coinvolgere l'intero paese per realizzare questa meravigliosa iniziativa.
Oltre ai tanti chili di petali di fiori sparsi sul tappeto dalle 7 del mattino fino a qualche minuto prima della Santa Messa pomeridiana, sono stati usati chili di polvere nera di caffè per la realizzazione dei bordi del lungo serpentone e sacchi di sale grosso i cui chicchi erano stati opportunamente colorati nei giorni precedenti con prodotti acrilici e poi essiccati al sole.
Un ringraziamento per questa stupenda iniziativa va principalmente al parroco don Alessandro e ai numerosi parrocchiani tra i quali vogliamo ricordare: Maria Teresa, Imma (validissima pittrice), Jessica, Marisa, Elvira, Dora, Daniela, Lia, Teresa, Rosanna, Elena, alcuni dei giovani dell'Associazione UnicaMente, quelli dell'Associazione Cattolica e le tante altre persone che hanno regalato parte del loro tempo per realizzare questa originalissima infiorata forse l'unica del nostro territorio.
Per darvi una idea di questa Prima Infiorata sangiacomese, abbiamo realizzato un filmato che vi proponiamo per farvi ammirare cosa si riesce a fare quando si lavora in gruppo sotto la guida di una persona, il nostro parroco, che crede e riesce a coinvolgere quasi l'intero paese per concretizzare le sue idee.Un plauso a tutti da parte della nostra redazione per questo pomeriggio indimenticabile che ci avete regalato.

 
Interessante conferenza oggi pomeriggio a Termoli Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 giugno 2017

Locandina_migrazione_x_sito

 
Conferenza stampa oggi a Campobasso sul Piano Energetico Ambientale Regionale. Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 giugno 2017 S.Gervasio e Protasio
pale_eoliche_x_sito
La Rete delle Associazioni Nazionali dei Comitati Regionali e Locali di tutela ambientale, terranno una conferenza stampa oggi lunedì 19 giugno alle ore 16,15 presso la sala “S. Giovanni Paolo II°” della chiesa di San Pietro a Campobasso, per soffermarsi sulle giuste osservazioni protocollate dal Ministero dei Beni Culturali al Piano Energetico Ambientale Regionale che rischia di essere approvato nella prossima seduta del Consiglio Regionale in programma il 20 giugno.
"Il Molise - si legge in un comunicato - ha già raggiunto e superato la quota del 35% di produzione di energia da fonti rinnovabili fissata dall’Unione Europea al 2020 e assegnata alla Regione con il Decreto Ministeriale (MISE) sul Burden Sharing del 2012, non ha necessità e non può unilateralmente autoattribuirsi quote superiori senza nuove Direttive Europee recepite con atti formali del Governo Italiano. Prevedere di innalzare al 45% e/o al 50% la produzione di energia da fonti rinnovabili è una forzatura normativa ed è un errore di programmazione molto grave che rischia di compromettere l’ecosistema locale e l’equilibrio tra ambiente e territorio.
Il PEAR non investe adeguatamente sull’efficientamento energetico, sul risparmio dei consumi, sui pannelli solari sui tetti, sulle pompe di calore e su nuovi materiali da utilizzare per le costruzioni e per contenere la dispersione termica. Sull’eolico- continuano - non si interviene sulle istanze autorizzate e/o in itinere per complessivi 2500 impianti che andrebbero ad aggiungersi alle 308 pale eoliche già in funzione, e si prefigura di raddoppiare la produzione da fonte eolica da 369,5 MW a 700 MW con una saturazione territoriale devastante.
Il Molise ha una vocazione agricola, turistica, ambientale e culturale che rischia di venire sacrificata a vantaggio delle imprese che producono energia da fonti rinnovabili e in particolare dall’eolico conseguendo lauti profitti a danno delle comunità locali, dei coltivatori diretti, degli operatori turistici e della rete di attività culturali e di promozione del territorio. Prima di autorizzare ulteriori scempi del paesaggio - concludono -  è indispensabile riflettere con attenzione".
Fanno parte della rete dei comitati di tutela ambientale Molise Italia Nostra Molise; Comitato Nazionale del Paesaggio – Sezione Molise; Libera contro le Mafie Molise; WWF Molise; Oasi WWF Guardiaregia – Campochiaro; Lipu Molise; Fondo Ambiente Italiano - Sezione Molise; Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali SIPBC Molise; ANPI Molise; Associazione Culturale “La Terra” – Roma; Associazione Italiana Insegnanti di Geografia Molise; Osservatorio Molisano per la Legalità; Associazione ISDE – Medici per l’Ambiente Molise; Il Bene Comune; Parco delle Morge Cenozoiche del Molise; CGIL Molise; Associazione Sociale e Culturale “Giuseppe Tedeschi” Onlus – CB; USB Molise; Comitato “Volturno Valley”; Comitato “No all’eolico selvaggio” – Santa Croce di Magliano; Movimento Cristiano Sociali Molise; ArcheoClub Molise – Sezione Termoli; Comitato “Ambiente Basso Molise” – Guglionesi; Associazione Culturale Raffaele Capriglione - Santa Croce di Magliano; CittadinazAttiva Molise -
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 364