Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
Passiamo un pò di tempo rivedendo un vecchio filmino do circa 30 anni fa Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
22 marzo 2020 IV Domenica di Quaresima



28 dicembre 1989 San Giacomo degli Schiavoni. 
Grazie a Giacomo Di Cecco per aver conservato questo filmato, che ci consente di rivedere e apprezzare un pezzo di storia Sangiacomese. 
Il saluto del Parroco Don Corradino Fiorito e del presidente del circolo sportivo Antonio D'Andrea. 
Allieta la serata il coro parrocchiale con Gianluca De Lena all'organo e Elia Della Porta a dirigere.
Con la partecipazione straordinaria di Basso La Fratta alla fisarmonica e di Nicola Tancredi alla chitarra. 
Riprese di Giacomo Di Cecco. 
Montaggio di Nicola Mastrogiuseppe.
 
PROROGHE SCADENZA DOCUMENTI CAUSA CORONAVIRUS Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
21 marzo S.Benedetta

PATENTE 31.08.2020
La validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all'articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto è prorogata al 31 agosto 2020. La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.
Art. 104 Decreto Legge 18 del 17.03.2020 (G.U. 70 del 17.03.2020)
REVISIONE 31.10.2020
In considerazione dello stato di emergenza nazionale di cui alla delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, è autorizzata fino al 31 ottobre 2020 la circolazione dei veicoli da sottoporre entro il 31 luglio 2020 alle attività di visita e prova di cui agli articoli 75 e 78 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 ovvero alle attività di revisione di cui all'articolo 80 del medesimo decreto legislativo.
Art. 92 c. 4 Decreto Legge 18 del 17.03.2020 (G.U. 70 del 17.03.2020)
DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO E D'IDENTITÀ 31.08.2020
La validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all'articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto è prorogata al 31 agosto 2020. La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.
Art. 104 Decreto Legge 18 del 17.03.2020 (G.U. 70 del 17.03.2020)
FOGLIO ROSA
30.06.2020
Le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida con scadenza compresa tra il 1 febbraio e il 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020.
Art. 1 c. 2 MIT - Decreto Dirigenziale 1 O marzo 2020, prot. n. 50
30.06.2020
Le carte di qualificazione del conducente, aventi scadenza dal 23 febbraio al 29 giugno 2020, sono prorogati, per il trasporto sul territorio nazionale, fino al 30 giugno 2020.
Art. 1 MIT - Decreto Ministeriale 10 marzo 2020, prot. n. RU 8409 File avviso 9/2020
CFP 30.06.2020
I certificati di formazione professionale per il trasporto di merci pericolose, aventi scadenza dal 23 febbraio al 29 giugno 2020, sono prorogati, per il trasporto sul territorio nazionale, fino al 30 giugno 2020.
Art. 1 MIT - Decreto Ministeriale 10 marzo 2020, prot. n. RU 8409 File avviso 9/2020
PERMESSO PROWISORIO GUIDA (comm. medica)
30.06.2020
Fino al 30 giugno 2020, è prorogato, senza oneri per l'utente, il permesso provvisorio di guida rilasciato ai sensi dell'art. 59 della legge 29 luglio 201 O, n. 120, nel caso in cui la commissione medica locale, nel giorno fissato per l'accertamento sanitario ai sensi dell'art. 119 del codice della strada, non abbia potuto riunirsi a causa della situazione di emergenza sanitaria in atto.
Art. 1 MIT Decreto Ministeriale 108 del 11.03.2020
DIVIETO CIRCOLAZIONE TRASP. INTERNAZIONALE
15/22.03.2020
Il calendario dei divieti di circolazione dei veicoli adibiti per il trasporto di cose, di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 t, sulle strade extraurbane, nei giorni festivi e in altri giorni dell'anno 2020, di cui all'articolo 2 del decreto ministeriale 12 dicembre 2019, n. 578, è sospeso per i giorni 15 marzo e 22 marzo e limitatamente ai veicoli che effettuano servizi di trasporto merci internazionale sino a successivo provvedimento.
Art. 1 M IT Decreto Ministeriale 115 del 13.03.2020


 
Rinvio pagamento tassa sui rifiuti - TARI Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
20 marzo 2020 S.Alessandra

rinvio_scadenza_tari_x_sito
 
Preparativi festa di San Giuseppe 18 marzo 2018 Morrone del Sannio Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 marzo 2020 S.Giuseppe 
marzo 2018 Morrone del Sannio (CB). Tradizione e devozione che si rinnovano per la festa di San Giuseppe. Il saluto del sindaco Antonio Colasurdo e del Parroco Don Gabriele Tamilia. 
Grazie a Maria Melfi per la collaborazione. 
Interviste di Adelmina Di Cienzo. 
Riprese e montaggio di Nicola Mastrogiuseppe.

 
Smaltimento rifiuti in questo periodo di coronavirus Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
19 marzo S.Giuseppe

tanti tanti auguri a tutte le nostre lettrici e lettori che si chiamano
Giuseppina, Pina, Giuseppe, Peppino, Pino

smaltimento_rifiuti_x_sito
 
Comunicazione del Sindaco Costanzo Della Porta Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
17 marzo 2020
costanzodellaportaxsito
Buongiorno a tutti. Non c'è un riscontro scientifico che ci consigli di sanificare le strade, ma, nel dubbio, aspettando le risposte dei virologi, stanotte vi provvederemo, come da avviso precedentemente trasmesso.
Daremo particolare attenzione anche ai beni pubblici di più comune utilizzo, come le panchine, le pensiline delle fermate autobus, i giochi nei parchi comunali.
Ricordiamoci sempre però che il vero strumento di salvaguardia è la distanza interpersonale di oltre un metro, ma soprattutto che si RESTI A CASA.
Il Sindaco
Costanzo Della Porta

leggi sotto

avviso_del_sindaco_17mar
 
Coronavirus Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
18 marzo 2020 S.Salvatore

sintomi_del_coronavirus

suggerimenti_per_il_coronavirus

 
Si è spento a Matrice Nicola Traglia Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
16 marzo 2020 S.Eriberto
Nicola_Traglia
Si è spenta presso l’abitazione in Matrice (CB) la cara esistenza del
prof. NICOLA TRAGLIA
Ne danno l’annuncio la moglie ANGELA, le figlie ROSSELLA e VALENTINA, i generi, la suocera, i nipoti ed i parenti tutti.
Stando al DPCM sono sospese tutte le attività Religiose, comprese quelle funebri, pertanto la Salma giungerà nel Cimitero di S. Giacomo degli Schiavoni oggi, lunedì 16 Marzo alle ore 15.00 dove sarà benedetta alla sola presenza dei familiari.
Ai familiari vanno le nostre più sentite condoglianze 
.
 
Come passare le lunghe ore da trascorrere chiusi in casa a causa del Corona Virus Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
16 marzo 2020 S.Giuliana
Per passare le lunghe ore da trascorrere chiusi in casa a causa del Corona Virus vi invitiamo a  guardarvi un bel film

La Cineteca Milano ha messo a disposizione di tutti il suo immenso catalogo di film d'autore in streaming per farci passare questi giorni di quarantena.

Per esplorare il catalogo e guardare i film in streaming, basta registrarsi sul loro sito: https://www.cinetecamilano.it/biblioteca
La Cineteca Milano ha messo a disposizione di tutti il suo immenso catalogo di film d'autore in streaming per farci passare questi giorni di quarantena.Per esplorare il catalogo e guardare i film in streaming, basta registrarsi sul loro sito: https://www.cinetecamilano.it/biblioteca

 

 
Le grotte di San Giacomo Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
15 marzo 2020 III Domenica di Quaresima 
Non potendo fare la lezione di questa settimana agli iscritti dell'UNITRE al "Corso di Storia di Termoli e del territorio circostante", allego per loro e per gli appassionati di storia locale, un breve filmino inerente le grotte di San Giacomo. Fino all'anno 1456 il piccolo villaggio denominato San Jacopo, si trovava nei pressi dell'attuale sito archeologico della Villa Rustica di San Giacomo.
Quando il forte terremoto del 5 dicembre 1456 che proseguì con uno sciame di altre scosse per tutto il mese, distrusse San Jacopo, le poche famiglie superstiti si trasferirono sul colle dirimpetto.
Qui, alcuni di loro furono accolti nell'unica costruzione in muratura che era il Palazzo Baronale del vescovo e le altre famiglie scavarono sette grotte dove vissero per diversi anni insieme con i loro animali fino a quanto riuscirono a costruirsi le loro piccole case alcune delle quali ancora presenti nel borgo antico dell'attuale paese. Oggi è possibile vedere cinque delle grotte, due sono ormai scomparse.
Nel medioevo e fino a 80 anni fa il vescovo di Termoli era anche barone di San Giacomo e, dopo il raccolto, tra maggio e giugno, si recava in paese con il suo segretario per raccogliere la "decima" in quanto i terreni appartenenti alla diocesi erano dati in coltivazione ai contadini del paese e loro versavano una quota parte del raccolto alla chiesa per il suo mantenimento.
Buona visione
Oscar De Lena
Presidente Archeoclub Termoli

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 480