Menu Principale

Votaci nella top 100

San Giacomo degli Schiavoni
Questa sera primo consiglio comunale della nuova amministrazione Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
27 maggio 2011 S.Agostino

municipio-r

AVVISO DI CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE
SI AVVISA LA CITTADINANZA
che oggi, 27 maggio 2011, ore 20.00, presso la sala consiliare avrà luogo il Consiglio Comunale convocato in sessione straordinaria.
ORDINE DEL GIORNO

1)   Insediamento del Consiglio comunale neoeletto: esame delle condizioni di eleggibilità dei Consiglieri comunali (artt. 41 e 55 del T.U. 267/2000 e s.m.i.); giuramento del Sindaco;
2)   Comunicazioni da parte del  Sindaco delle avvenute nomine dei componenti della Giunta e del Vicesindaco e presentazione degli indirizzi generali di governo - Discussione ed approvazione degli indirizzi generali di governo (artt 46 e 47 del T.U 267/2000 e s.m.i.);
3)   Elezione dei componenti della Commissione Elettorale comunale ( artt. 12 e seguenti del D.P.R. 20/03/1967, n. 223 e succ. modif. e sostituzioni);
4)   Designazione dei consiglieri comunali in seno al consiglio dell'Unione dei Comuni del "Basso Biferno";
5)   Indirizzi per la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti comunali presso enti, aziende ed istituzioni.
                                                                         Il Sindaco: Rino Bucci

Il Sindaco con proposta di deliberazione per il Consiglio comunale, presentata in data 24/05/2011, ha comunicato le avvenute nomine dei componenti della Giunta e del Vicesindaco come segue:
1) Vicesindaco / Assessore: Sig. Pellilli Emilio con delega nella seguenti materie: politiche giovanili e sport, arredo urbano e verde pubblico, problematiche di quartiere.
2) Assessore: Sig.ra D'Amario Lucia con delega nelle seguenti materie: cultura e turismo, politiche sociali e sanità, associazioni e volontariato.
3) Assessore Sig.ra Bracone Angela con delega nelle seguenti materie: programmazione economica e finanziaria, politiche educative e scolastiche, attività produttive
 
Anticipazioni sull'Armageddon in the Park 2011 Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
26 maggio 2011
armaggeddon_2011-icoGruppi a livello mondiale  nel calendario dell’VIII edizione dell’Armageddon in the Park, in programma il 30 luglio a San Giacomo degli Schiavoni, ci saranno anche gli irlandesi "Gama Bomb". Rivelazione mondiale assieme ai "Municipal Waste" della new wave of Thrash, fin dall’esordio (avvenuto nei primi anni 2000, ndr), il gruppo si è fatto notare con i tre full length "Survival of the fastest", "Citizen brains" e "Tales from the grave in space". «I loro show sono garanzia di sano e furioso headbanging - si apprende dal comunicato - vista la folle velocità esecutiva accompagnata da notevole perizia tecnica, come ben ricorderà chi era presente al Rock Hard fest di Bologna lo scorso settembre dove furono tra le migliori band della giornata». E ad allietare il pubblico, oltre ai "Gama Bomb" ci penseranno anche i "Natron", dagli Italian Godfathers of Death Metal. La band di Bari è considerata tra i caposcuola del genere. Attivi dai primi anni Novanta, portano avanti la loro proposta musicale con costanza, dedizione e passione, cosa che li ha fatti apprezzare dalla stampa e dai fans di tutta Europa.
 
Spettacolo a Termoli dell''Università della Terza Età Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
26 maggio 2011 S.Filippo Neri
Chi semina sulla sabbia raccoglie solo rabbia
unitre-icoL'Architetto Maria Luciani, Presidente dell’UNITRE, Università delle Tre Età, ci comunica  che sabato prossimo, 28 maggio 2011 al Cinema Lumière andrà in scena uno spettacolo dal titolo:
I  TARANTATI
MUSICHE E DANZE DEL SALENTO
Siete tutti invitati a partecipare per festeggiare, insieme con gli iscritti, la fine di questo anno accademico.
 
Ancora un bellissimo video inviatoci dal nostro lettore Francesco Pavone Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
25 maggio 2011 S.Beda
Ancora un bellissimo video inviatoci dal nostro compaesano Francesco Pavone che ci segue giornalmente da Montreal in Canadà. Francesco è un assiduo "Internauta" e, ogni qual volta scova qualcosa di interessante, puntualmente ce lo invia per la gioia dei nostri lettori.
Clicca sotto per vedere questo breve filmato che ci mostra un piccola autovettura progettata in Giappone che, come propellente per potersi muovere, utilizza l'acqua. Si è proprio così ...cammina ad acqua. Se non ci credi guarda il video qui sotto..

 
Cerimonia di Premiazione per la 15^ Borsa di Studio indetta dal “Gruppo C.N.F. (Comitato Nazionale Femminile) C.R.I. (Croce Rosa Italiana) di Larino Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
25 maggio 2011 S.Beda
croce_rossa_3-icoDalla prof.ssa Adele Terzano Addetto Stampa C.R.I. riceviamo e pubblichiamo:
Sabato 21 Maggio, a Larino, presso la Sala Consiliare, si è svolta la Cerimonia di Premiazione per la 15^ Borsa di Studio indetta dal  “Gruppo C.N.F. (Comitato Nazionale Femminile) C.R.I. (Croce Rosa Italiana) di Larino. I ragazzi, di ogni ordine di scuola, in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, sono stati invitati a riflettere su uno degli articoli fondamentali della Costituzione Italiana. Numerose le classi partecipanti. I lavori pervenuti: temi, poesie, disegni, sono stati selezionati da una apposita giuria. A dare il saluto al numeroso pubblico il Commissario del Gruppo C.N.F.- C.R.I. di Larino Signora Caterina Pontillo che ha dato inizio alla premiazione invitando gli alunni della 5^ A DELLA Scuola Novelli di Larino, che indossavano la maglietta tricolore, a intonare l’inno “Fratelli d’Italia”, creando nella sala un momento di commozione e di gioia. La parola poi alle varie personalità: il primo intervento del Sindaco Dott. Guglielmo Giardino che ha elogiato l’operato della C.R.I. del gruppo di Larino che si è distinto negli anni per i suoi interventi umanitari nella più completa discrezione e per aver operato nei vari settori con serietà e dedizione. La parola viene data poi al Presidente del Consiglio Comunale Demetrio Di Fonzo che ha ribadito l’importanza della manifestazione facendo notare di aver affisso all’interno della Sala Consiliare la Costituzione Italiana, auspicandone l’affissione in tutte le sedi istituzionali. Molto significativo l’intervento dell’On. Sabrina De Camillis che, oltre a fare gli auguri più sentiti al Commissario- amica, ha voluto ribadire come ben si collocano nei luoghi istituzionali e nelle scuole la Carta della nostra Costituzione e il Crocifisso poiché essi sono la nostra identità culturale che va rispettata e tutelata. Fa seguito un breve intervento dell’ Assessore alla Cultura. Dott. Massimo Starita che, oltre a fare gli auguri al nuovo Commissario, ha voluto ricordare l’operato della past. Commissario del C.N.F di Larino Sig.ra Elsa Giulietti che ha svolto il suo mandato “con garbo e grande sensibilità” complimentandosi  poi con gli alunni della Novelli per aver cantato l’Inno Italiano in versione originale. Al breve intervento del Commissario Provinciale C.R.I di Campobasso è seguita una prima premiazione ad un’alunna del V Ginnasio del Liceo F. D’Ovidio di Larino, accompagnata dalla docente Pina Perrotta e di un alunno della Scuola Media di San Martino in Pensilis. Un posto di rilievo nell’arco della manifestazione all’intervento del Prof.re  Luigi Carnevale Caprice che ha accettato di buon grado la sua partecipazione all’evento per un motivo affettivo: suo zio aveva militato nelle C.R.I., e ha fatto un excursus dettagliato e profondo sui principi della Costituzione italiana. A concludere la serata un’altra serie di premiazioni: i ragazzi della V A della Novelli che hanno illustrato il lavoro fatto sul ruolo della donna nel corso dell’Unità d’Italia, mettendo in evidenza l’operato di una donna, di origine piemontese, sconosciuta a quei tempi: Maria Martini Salasco, seguace di Garibaldi, che ebbe come incarico il coordinamento delle ambulanze garibaldine a Milazzo. Fu proprio lei, nel ruolo di infermiera, ad essere considerata un’antesignana dalla C.R.I.  Gli alunni sono stati accompagnati dalla loro maestra Adele Spina , fondatrice della Sezione C.R.I di Larino , che in questi ultimi cinque anni  è stata eletta Presidente del Comitato Provinciale di Campobasso. Tra i premiati , l’alunna Lorena De Curtis dell’Istituto Omnicomprensivo di Guglionesi , accompagnata dalla docente Adele Terzano, che ha recitato la poesia : “ Il Tricolore” . A consegnare l’ambito premio il Prof.re Luigi Carnevale Caprice , che ha ricevuto per l’occasione dal Commissario una targa-ricordo che citava la celebre frase di Crepet: “ La forma più alta di comunicazione è di trasmettere all’altro il proprio sapere” . La manifestazione si è conclusa con il consenso generale e con la visione degli elaborati
eseguiti dai partecipanti al Concorso.
Adele Terzano
 
Cinque premi al concorso nazionale di musica: alloro per l’orchestra De Sanctis della Scuola Media di Guglionesi Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
24 maggio 2011 Beata Vergine Maria
insegnanti_musica-icoL’orchestra e le tre formazioni da camera dell’istituto comprensivo di Guglionesi hanno fatto incetta di riconoscimenti alla quarta edizione della rassegna "Marco Dall’Aquila" che è svolta nella città abruzzese il 19 e 20 maggio. Grande soddisfazione per i docenti che seguono gli allievi e per la preside Antonietta Barbieri.
Cinque prestigiosi riconoscimenti al concorso nazionale “Marco Dall’Aquila”: l’Orchestra De Sanctis dell’Istituto comprensivo di Guglionesi si è distinta portando a casa importanti risultati nella quarta edizione della rassegna che si è svolta a L’Aquila il 19 e 20 maggio scorsi.Nella sezione del concorso dedicata alle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale, che ha visto la partecipazione di nove istituti didattici provenienti da tutta l’Italia, l’orchestra di Guglionesi e le tre formazioni da camera (un settimino e due ottetti) hanno ottenuto la bellezza di un primo premio, tre secondi premi e un terzo premio, ricevendo i complimenti della giuria e di tutto l’entourage organizzativo della manifestazione.Grande soddisfazione per i docenti di strumento musicale che hanno curato le varie sezioni dell’orchestra e si sono alternati nella direzione dei brani in programma, i docenti Fernando Nese per il violoncello, Loris Fiore per il clarinetto, Gianluca De Lena per il pianoforte e la professoressa Ivana De Luca insegnante di chitarra.
In particolare l’orchestra si è aggiudicata il primo premio per il miglior arrangiamento del brano West Side Story di L. Bernstein, realizzato dal professore Gianluca De Lena e il secondo premio di categoria fra tutte le formazioni partecipanti per la sua esibizione che comprendeva, oltre al brano già citato, anche Rota Film, un medley delle più celebri melodie di N. Rota e il tema principale tratto da 007 James Bond di M. Norman.Per la prima volta quest’anno la scuola media di Guglionesi ha partecipato anche alla categoria Musica da Camera ottenendo due secondi premi con un settimino di chitarre, che ha eseguito il brano Recuerdos de la Alhambra di F.Tarrega e con un ottetto, con il pianoforte solista di Simone Fulvio, che ha eseguito la colonna sonora del film Il Bambino col pigiama a righe di J. Horner. Infine un terzo premio è stato assegnato ad un altro ottetto composto da due clarinetti, due chitarre, due violoncelli e due pianoforti che ha eseguito i brani La vita è bella di N. Piovani e Mission Impossible di L. Schifrin.
Dopo i successi di Arezzo nel 2009 e di San Severino Marche nel 2010 un altro prezioso alloro si aggiunge dunque nella bacheca dell’Orchestra guglionesana, fiore all’occhiello dell’Istituto Omnicomprensivo, come ha sottolineato il dirigente scolastico Antonietta Barbieri.
L’Orchestra si esibirà a Guglionesi in occasione del concerto di chiusura dell’anno scolastico il giorno 7 giugno alle ore 21 nel piazzale della Chiesa di Sant’Antonio.
Vedi filmino
con l'esecuzione di alcuni brani


(Estratto da Primonumero - Pubblicato il 23/05/2011)
 
Il nuovo sindaco Rino Bucci ringrazia gli elettori Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
23 maggio 2011 S.Desiderio

Rino_Bucci_ringrazia-ico

Clicca sull'icona per ingrandirla

Il nuovo sindaco Rino Bucci e e i nove componenti della lista  "Per il futuro di S.Giacomo", con un manifesto affisso per le strade di S.Giacomo " Ringrazia la cittadinanza tutta per la fiducia accordatale. Con il nostro impegno e la nostra dedizione, siamo certi di non deludervi." Clicca qui per rileggere il programma della lista che ha vinto le elezioni comunali di S.Giacomo.
 
Successo a Roma del gruppo " I Lemmings" Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
22 maggio 2011
i_lemmings-icoGrande successo ieri sera a Roma al Contestaccio dove i Lemmings il complesso di cui fa parte il nostro compaesano Marco Lafratta chitarrista e fisarmonicista ha presentato in anteprima il live di "Teoria del Piano Zero", il secondo album che uscirà l'11 settembre 2011
 
Ieri a Termoli "Giornata Europea del Mare" Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
22 maggio 2011 S.Rita da Cascia
giornata_europea_del_mare-icoLa sala consiliare del Comune di Termoli era stracolma di gente ieri, sabato 21 maggio, per partecipare al convegno dal titolo “Il mare: istituzioni economia cultura”, organizzato dalla Regione Molise - Assessorato alle attività produttive, in collaborazione con il Comune di Termoli e l’Università del Molise in occasione della "Giornata Europea del Mare". Erano presenti numerose personalità della politica regionale, provinciale e dell'Amministrazione Comunale di Termoli. L’evento organizzato dalla dott.ssa Daniela Battista, ex commissario straordinario dell’Azienda di soggiorno di Termoli, si è svolto in concomitanza con numerose altre manifestazioni dedicate al mare che si sono tenute in settimana in molte altre località europee in occasione della “Giornata europea del mare”, istituita nel 2007 dalla Unione europea. A dare il benvenuto agli ospiti, il sindaco di Termoli dott. Basso Antonio Di Brino.Tra i politici presenti sono intervenuti l'on. Sabrina De Camillis e l'assessore regionale al Turismo Franco Giorgio Marinelli. L'ammiraglio Felicio Angrisano, oggi comandante del porto di Genova, ha ricordato con un velo di nostalgia i suoi sei anni trascorsi a Termoli quale comandante del porto molisano. Durante il convegno sono state affrontate alcune fra le maggiori tematiche legate agli affari marittimi, allo sviluppo delle regioni costiere e all’uso sostenibile delle attività del mare e delle risorse ittiche. La dott.ssa Angela Di Nocera del Centro di Documentazione Europea c/o Biblioteca di Ateneo dell’Università degli Studi del Molise ha tracciato la situazione circa il compartimento della pesca sia a livello europeo che locale. Il prof. Antonio Mucciaccio ha parlato del mare come veicolo di cultura e di civiltà oltre che come elemento ispiratore per molti poeti e letterati. Durante la manifestazione sono state recitate poesie da parte del regista Ugo Ciarfeo e verso la fine il giornalista e scrittore termolese Giovanni De Fanis  ha  parlato della marineria termolese recitando alcune poesie in vernacolo e ha chiuso il suo intervento sollecitando tutte le autorità presenti ad impegnarsi per evitare che prosegua la cementificazione della costa e le trivellazioni al largo delle Isole Tremiti. Ha chiuso la manifestazione il dott. Alberto Montano Presidente del Consiglio Comunale che ha consegnato targhe-ricordo ad ufficiali termolesi della marina militare e mercantile che si sono distinti nella loro carriera raggiungendo incarichi di rilevanza nazionale e tra questi l'ammiraglio Angrisano e il capitano De Gregorio.Moderatore del convegno il presidente dell'ordine dei giornalisti del Molise Antonio Lupo.
Guarda il video che mostra alcuni momenti della manifestazione.

 
Questa sera a Termoli: "Notte Bianca degli studenti" Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   
21 maggio 2011
notte_bianca_stud.ico.jpgQuesta sera, sabato 21 maggio,  a Termoli nel Borgo Vecchio dalle ore 21 alle ore 24 "Notte Bianca degli Studenti".
Astronomia
Territorio
Intercultura
Tecnologia
Teatro
Gastronomia
Musica
Pittura

Manifestazione organizzata da alcuni insegnanti che amano la scuola e hanno piacere a far vedere ciò che gli studenti sanno fare.
 
<< Inizio < Prec. 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 Succ. > Fine >>

Pagina 476 di 487