Menu Principale

Votaci nella top 100

Oggi 1° Maggio tanti auguri a tutti i Lavoratori Stampa E-mail
Scritto da Oscar De Lena   

1 Maggio 2010: Festa dei Lavoratori

1-Maggio

Oggi, festa del 1° maggio, vogliamo fare tanti auguri a tutte le lavoratrici e ai lavoratori e soprattutto a quelli che hanno perso un lavoro, ai lavoratori interinali che non hanno un futuro certo, ai precari e a tutti i giovani che sono in cerca di un lavoro. Il 1° Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione."Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" fu la parola d'ordine, coniata in Australia nel 1855, e condivisa da gran parte del movimento sindacale organizzato del primo Novecento. Si aprì così la strada a rivendicazioni generali e alla ricerca di un giorno, il primo Maggio, appunto, in cui tutti i lavoratori potessero incontrarsi per esercitare una forma di lotta e per affermare la propria autonomia e indipendenza. La storia del 1° Maggio rappresenta, oggi, il segno delle trasformazioni che hanno caratterizzato i flussi politici e sociali all'interno del movimento operaio dalla fine del secolo scorso in poi.

 

Per lasciare un commento a questo articolo devi essere registrato al sito.