Questa sera a Termoli Concerto dell'Orchestra di Fiati Stampa
Scritto da Oscar De Lena   
5 dicembre 2019 S.Giulio
 Siete tutti invitati questa sera a Termoli per partecipare al Concerto della nuova Orchestra di Fiati dedicata al flicornista termolese Giuseppe Ragni.
Giuseppe Ragni, suonatore di flicorno soprano suonò con i migliori complessi bandistici d’Abruzzo e di Puglia. Suonò al Pincio e nella Basilica di Massenzio a Roma, alla Mostra d’Oltremare e al San Carlo di Napoli e al festival di San Remo. Ragni durante la sua carriera suonò soprattutto due strumenti a fiato: la tromba (a cilindri) e il flicorno sopranino, eccellendo in entrambi. Anzi, a quel tempo (anni Venti-Trenta del ‘900) come suonatore di tromba è stato in Italia un vero e proprio precursore. Con essa riusciva ad avere la stessa agilità e prontezza di suono che con il flicornino.
Nel 1939 suonò l’Inno al Sole sotto la direzione di Pietro Mascagni in Campidoglio.
A Lecce, dopo l’esecuzione di un assolo della Sonnambula, spartito preparato dal maestro Ernesto Abate, il tenore Tito Schipa lo abbracciò e gli disse: “ maestro Lei canta….non suona”
orchestra_di_fiati_di_termoli